Un ritorno in grande stile

    Mi fa un sacco piacere tornare a farmi viva qui pubblicando – con il suo permesso – un’autobiografia del Pupo, ormai 12enne. L’ha scritta tutta da solo (mi sono limitata a togliere un apostrofo di troppo) una mattina a scuola, mentre la prof di non so quale materia interrogava altri compagni. Ha messo lui anche […]

Continua »

Ero una brava mamma prima del Covid

Trovo di ottimo auspicio che la giornata di oggi sia cominciata con l’esito del mio tampone di controllo: negativo. Perché proprio oggi esce la nuova edizione del mio amatissimo Ero una brava mamma prima di avere figli, che mai avrei sognato di ripubblicare. E invece eccolo qua, in una versione completamente aggiornata e arricchita. Ci sono tante […]

Continua »

Commozioni

Tutta la gioia di mille sere  È cominciata in sordina, come spesso accade con le cose importanti. Era la sera del 20 agosto – sono passati 20 giorni esatti – e la nostra Maggot, sei anni (non più Piccolissima) giocava col fratello detto Pupo in soggiorno, nella casa sul lago che avevamo preso in affitto […]

Continua »

Didattica di stanza/2

Buon inizio d’estate a voi. Questo mi sembra un ottimo momento per tirare le somme su quel che della DaD (ribattezzata dai miei figli «didattica di stanza» perché si fa nella stanza) ha funzionato, e quel che invece no. Della Pupa, che ha testé concluso con successo la prima liceo, ho già raccontato. Essendo le indicazioni […]

Continua »

Didattica di stanza/1

Primo di una serie di post – forse due forse tre, vedremo, dipende dal tempo che riuscirò a racimolare qua e là – sull’argomento. «Perché diavolo mi hai mandato una ricerca di scienze sugli esacoralli?» mi ha chiesto l’altro giorno un’amica a cui l’avevo inviata per sbaglio, dal cellulare; la vera destinataria era la prof di […]

Continua »

Il latte sulla tastiera

  La vita ai tempi dell’innominabile è uno slalom infame. Chiusi come tutti tra le mura di casa, nella regione d’Italia più colpita, siamo circondati da notizie altalenanti – alcune pessime, altre così così, altre che fanno intravedere un briciolo di speranza – e ci sforziamo di scovare in mezzo al guano le fonti più affidabili, possibilmente rassicuranti. […]

Continua »