Alle Maldive coi bambini (cioè coi Pupi)

Sono nei detriti spaziali    Pensavo, come state? Noi come i topi restiamo acquattati nella nostra tanetta, mentre i lavori di ristrutturazione della casa nuova tardano, indovinate un po’, a cominciare. Una settimana, due settimane, quasi tre. L’impresa parte finalmente al fotofinish a due giorni da Pasqua, poche ore prima che Gesù salga sul Golgota. Noi incrociamo le […]

Continua »

Avvistamento cetacei

New life E allora, come si dice, benvenuti nella mia nuova casa. Non voglio soffermarmi sullo stress da trasloco (anzi, questa tecnicamente si chiama migrazione). Sappiate che, anche se virtuale, c’è. Mi sono fatta aiutare, ma è con un misto di ansia e stupore che comincio a scrivere questo nuovo post. Dovrei cambiare tono ora […]

Continua »

Ricorrenze

«E tu chi sei?» domandò il Bruco. […] Intimidita, Alice rispose: «Io – a questo punto quasi non lo so più, signore – o meglio, so chi ero stamattina quando mi sono alzata, ma da allora credo di essere cambiata più di una volta». Tomorrow’s gaining speed on you Stamani è arrivata in camera nostra […]

Continua »