Di notte tutti i gatti sono bigi (gelosia tra Pupi)

Se anche me lo chiedeste, non so dire esattamente come sia cominciata; ricordo solo che Mike Delfino si era messo in mente questo buon proposito, passare del tempo di qualità assieme al Pupo («Solo io e lui, non si discute») perché il nostro beloved secondogenito, 9 anni, si sente schiacciato tra i talenti della Pupa 12enne e lo spazio vitale occupato dal morbido corpaccione della Piccolissima (da […]

Continua »

Come posso io, non celebrarti vita

Bentornata, me lo dico da sola ma sarò contenta se lo farete anche voi. So che il titolo di questo post potrebbe procurarvi un sottile brivido di piacere ma più probabilmente vi spingerà a dire: «Ancora Jovanotti? Mobbasta veramente, però». Mike Delfino, per esempio, avrà questa reazione. Ma va capito. Oltretutto è anche un po’ geloso. Perché un 12 luglio caldissimo di […]

Continua »

Quello che le mamme non fanno

Breaking news: proprio mentre mi accingevo a scrivere un nuovo post, una mia lettrice e amica mi ha segnalato l’esistenza di un blog e di una pagina Facebook che portano (quasi) il nome del mio libro: rispettivamente Erounabravamamma.wordpress.com e (su Fb) Ero una brava mamma prima di avere dei figli (dei?). La brillante autrice, per sentirsi più sicura, già […]

Continua »

Le conseguenze di Sanremo

Per tutti un’ora d’aria, di gloria  Un post forse fuori tempo perché il Festival di Sanremo è quella cosa di cui si parla tantissimo ma solo per una settimana all’anno – poi scompare nel nulla, inghiottito da questioni più serie come quella del povero ragazzo – e dei poveri genitori – di Genova e da altre […]

Continua »

Titanic

Aveva da giorni una tosse strana la Piccolissima, una tosse che saliva di notte e la raschiava da dentro – ma io ero lontana. Lei in Liguria, con i suoi fratelli e con i nonni a finire le vacanze; io e Mike Delfino già a Milano, di mezzo troppi chilometri perché potessi sentirla respirare. La […]

Continua »

Bambini deboli, bambini forti

Sono i giorni convulsi dello slalom di fine anno scolastico, quelli in cui le collette per i regali di fine anno degli insegnanti si intrecciano alle richieste dei capi scout: «Diteci quanto sono alti i bambini, ci serve a capire se possono frequentare il parco avventura», leggo nella chat dei lupetti, so bene le misure […]

Continua »