Bizzarre cose

Bisogna pur passare il tempo, bisogna pur che il corpo esulti

In realtà sono settimane tostissime. Non ve l’avevo detto, ma ora ve lo dico:
sto scrivendo un altro libro!
E poiché la consegna è prevista per l’inizio di marzo, davvero in questi giorni non riesco nemmeno a respirare. In questo periodo voi siete come quell’amica che sai che devi chiamare, che vorresti chiamare, e finisce che ogni sera, a letto, prima di crollare svenuta, dici “Oh mamma, domani giuro che mi faccio sentire”. E poi la giornata successiva passa e ti accorgi che non hai nemmeno mangiato, figuriamoci il resto. 
Per mancanza di tempo riassumo qui le risposte a domande sparse che qualcuno mi ha fatto di recente:
– La Pupa in realtà le totò sul culetto le ha prese tre volte in vita sua, ma non sa che si chiamano così; due volte è successo perché si è gettata in strada dal marciapiede, una volta perché ha morso molto forte suo fratello.
– Sì, quando la ziaBubu fa da baby sitter i Pupi se ne approfittano e vanno a letto alle 22 anziché alle 20.
– Al Pupo è piaciuta la quinoa col finocchio. A Mike Delfino ha fatto schifo.
L’altra sera io e la Pupa siamo andate a prendere Mike Delfino e il Pupo alla Triennale. Arrivate in macchina davanti al maestoso palazzo illuminato, la Pupa ha esclamato: “Mamma! Ma il fatellino lavora qui, vero?”. 
(Io, dopo un secondo di smarrimento) “Certo, Pupa. Come fai a saperlo?”
“Eeeh, l’ho capito subito”.
“E sai anche che lavoro fa?”
“… Credo che faccia il pane.”
“Il pane? Fa il panettiere?”
“Sì, con quelle manine impasta e impasta e impasta. E il suo pago sono tre pagnotte”.
(Credo che “pago” sia spagnolo. Correggetemi se sbaglio. Se è vero, ci dev’essere lo zampino della tata peruviana. Voglio che marzo arrivi in fretta, aver finito il libro, andare alle terme, avere un avatar)

13 commenti su “Bizzarre cose

  1. oh, sì … anche io voglio un avatar … !
    io non scrivo libri ma anche per me queste sono settimane incasinatissime ( infatti il nostro puntello è saltato … )
    dai, dai, che marzo arriva in fretta.

    ciao, paola

  2. Paola, super brava, un nuovo libro!!!!! sei un mito! che divertente, i cuccioli alla Triennale! anche noi ci si va…….per mostre, per un cappuccio………verso natale ero con Leo a bere una cioccolata in una pasticceria nuova vicino a casa. un gran bel momento. io e lui, da soli, la nostra cioccolata, la neve fuori. che bello! gli chiedo “ti piace la cioccolata?” e lui (4 anni e mezzo) “mmm si è più buona” “più buona?” “si questa è + buona” “ma di che?” chiedo io. “questa cioccolata è + buona di quella del bar della triennale” fa lui. che cuccioli!!!

  3. non so a che terme vuoi andare, ma alle terme di Miradolo, 30-40 km da Milano, hanno aperto una spa ad agosto e per quello che ho potuto provare col pancione paionio essere molto interessanti.

  4. anch’io non vedo l’ora di leggerlo!! puoi darci una briciola di anticipazione, almeno l’argomento, o è una cosa che non si fa?:-)

  5. sul libro: devo ancora firmare il contratto! poi ve lo dico.
    per le terme: mi vanno bene tutte.
    sono al mare con i pupi, torno domenica. a presto per ulteriori aggiornamenti!

Rispondi a widepeak Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *