Ci vediamo presto?

Causa maltempo e scioperi selvaggi del distributore, Mammamia! Il metodo italiano per crescere bambini felici è arrivato con un po’ di ritardo nelle librerie, ma ora c’è (se ancora non doveste trovarlo vi prego di segnalarvelo). Per alcuni giorni ho temuto che avrebbe girato in eterno sui camion e che non l’avrebbero mai scaricato, ma adesso l’ho visto fisicamente – esiste! La prima presentazione è a Bookcity Milano, domenica 18 novembre, alle 11.30 alla Biblioteca Sormani. Sarebbe bellissimo incontrarvi dal vivo! locandina_maraone

4 commenti su “Ci vediamo presto?

  1. Io ho invece fatto l’errore di ordinarlo online insieme ad altri, che ultimamente non trovo il tempo di girare per librerie e allora mi arrangio alla sera. E una volta fatto mi sono resa conto che la data di consegna del tuo libro varierà allegramente tra il 18 dicembre e il primo di febbraio……. sigh…….

  2. È quando mi ero ormai rassegnata, mi arriva una mail che mi comunica che il libro mi sarà consegnato venerdì!!!!! Non vedo l’ora di averlo in mano!!!!

  3. Ciao Signora e Signore;
    Io sono un individuo che concede prestiti a qualsiasi persona che desideri un
    assistenza finanziaria. Questo è un prestito tra particolare con condizioni
    beh, semplice. La mia offerta è compreso tra 2.000 euro e di euro 900.000. Il mio tasso di
    di interesse per tutta la durata di questo prestito è del 3% e il rimborso è
    fatto su base mensile.
    Se qualsiasi volta siete interessati, vi prego di contattarmi tramite il mio indirizzo e-mail al seguente indirizzo: xandrabertrant@gmail.com

  4. Invece di ottenere un prestito, ho ottenuto la mia carta bancomat vuota già programmata per prelevare un massimo di € 1.000 al giorno per 30 giorni. Sono così felice di questo perché ho preso il mio la settimana scorsa e l’ho usato per ottenere € 30.000. Il signor Marcell distribuisce il biglietto solo per aiutare i poveri e i bisognosi anche se è illegale, ma è qualcosa di carino e non è come gli altri che fingono di avere le carte bancomat in bianco. E nessuno viene scoperto mentre usa la carta. prendi il tuo da lui lo consiglio vivamente. Basta mandargli una email su (blankatm002@gmail.com)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *